Rieducazione Ungueale


La rieducazione Ungueale gioca un ruolo importante in tutte le patologie con sintomatologia dolorosa, ed il suo scopo principale è quello di eliminare lo stimolo doloroso ed evitare peggioramenti causati da posture antalgiche.

Ci sono varie metodiche, la scelta è basata sulla patologia, sulla morfologia ungueale e sulle varie problematiche del paziente.

  • Metodo barret-sprange: lamelle di resina a memoria di ritorno
  • Metodo con cannucce (Carrè)
  • Metodo Erkiset: bottoncini con gancetti ed elastici
  • Fili in lega di titanio
  • Tecnica ricostruttiva dell’unghia con resina Unifast

Queste tecniche vengono utilizzate in tutti quei soggetti che soffrono frequentemente di onicocriptosi (unghia incarnita) e di onicofosi (callosità nel solco ungueale).